On. Vincenzo D'Arienzo

Ho avuto l'onore di svolgere diversi incarichi. Sono stato amministratore pubblico, prima Consigliere provinciale e poi Consigliere comunale di Verona per circa 15 anni, sono stato per tre anni segretario provinciale di un Partito, il Partito Democratico. In tutto questo tempo ho sempre cercato di impegnarmi per favorire la crescita e lo sviluppo del territorio, oltre che le migliori condizioni sociali affinché tutti i veronesi potessero coglierne i benefici. Ho avuto la fortuna di seguire tutti i temi più rilevanti: le infrastrutture, le pianificazioni urbanistiche, i piani concernenti i trasporti, i rifiuti, le scelte sui numerosi Enti partecipati. Un complesso di azioni che ho affrontato con trasporto e che, attraverso lo studio costante e dettagliato, mi ha consentito di conoscere nel profondo la realtà territoriale e gli attori politici e sociali della provincia. Da Deputato proseguo in questo lavoro. Diversamente da quanto prevede la Costituzione Italiana, mi impongo il vincolo di mandato: agisco in nome e per conto di Verona.

1999
Membro della Direzione Provinciale di Verona (PDS – DS – PD)

.

1999 - 2001
Membro della Segreteria Provinciale e Segretario Organizzativo Partito Democratico della Sinistra

.

1999 - 2002
Rappresentante sindacale fino al livello interregionale nella propria Amministrazione di appartenenza

.

Dicembre 2004 ­- Febbraio 2006
Membro della segreteria provinciale DS

.

Giugno 1999 -­ Luglio 2012
Consigliere provinciale (PDS – DS – PD)

(dimissioni per elezione a consigliere comunale) e capogruppo da Giugno 2009 a Novembre 2010 (dimissioni per elezione a segretario provinciale).

Novembre 2010 -­ Maggio 2013
Segretario provinciale del Partito Democratico di Verona

(dimissioni a seguito elezione alla Camera dei Deputati).

Maggio 2012 -­ Aprile 2013
Consigliere Comunale a Verona

(dimissioni per elezione a deputato).

24/25 Febbraio 2013
Eletto Deputato della Repubblica nel collegio Veneto 1

a seguito della partecipazione alle elezioni primarie del 30 dicembre 2012.

È iscritto al Gruppo parlamentare del Partito Democratico

.

È membro della Commissione Difesa della Camera dei Deputati

.