Riunione informale dei Capi di Stato o di governo europei

Il 10 e 11 marzo 2022 i Capi di Stato o di Governo dei paesi membri dell’Unione si sono riuniti in maniera informale a Versailles per un confronto sull’aggressione della Russia all’Ucraina.

Il vertice si è concentrato sulle seguenti tre questioni:

  • rafforzamento delle capacità di difesa. In particolare, si è convenuto sulla necessità di investire di più e meglio nella capacità di difesa e nelle tecnologie innovative per fronteggiare le sfide emergenti e fornire supporto ai partner, anche tramite lo strumento della bussola strategica;
  • riduzione della dipendenza energetica, in particolare da gas, petrolio e carbone russi, tramite apposite imminenti iniziative della Commissione europea, affrontare al contempo l’impatto dei crescenti prezzi dell’energia;
  • costruzione di una base economica più solida riducendo le dipendenze strategiche dell’UE in termini di materie prime, semiconduttori, salute, digitale e sistemi alimentari.

Gli esiti in dettaglio sono riepilogati in questo dossier

 

RIUNIONE VERSAILLES

Commenti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *